4 Ristoranti: il tour culinario di Alessandro Borghese tra i migliori ristoranti italiani, in chiaro su Tv8

Le nuove sfide culinarie in giro per la nostra penisola dirette da Alessandro Borghese, tutti alla ricerca del “dieci” dello chef…

di:

PROGRAMMI

Arriva su TV8, per la prima volta in chiaro, la settima stagione di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia ,ogni venerdì , a partire da stasera, alle ore 21.30.

L’iconico van dai vetri oscurati è pronto a rimettersi in viaggio alla scoperta di nuove e imperdibili tendenze della ristorazione italiana, ma soprattutto per portare Chef Borghese in giro da Nord a Sud ad arbitrare le nuove sfide. Quattro ristoratori con qualcosa in comune, ognuno desideroso di dimostrare di essere il migliore, in gara per ottenere l’agognato, amatissimo e inconfondibile “dieci” dello chef Borghese. Un meccanismo tanto semplice quanto ipnotico che mettendo in sfida quattro ristoratori è diventato un appuntamento fisso per il pubblico, un vero e proprio cult della televisione italiana che ha creato un’abitudine e ha trasformato semplici ristoratori in determinati e agguerriti concorrenti di una sfida senza esclusione di colpi, con l’irrinunciabile pagella da stilare a fine pasto.

In questo nuovo viaggio lungo la Penisola, Chef Borghese visita alcuni dei luoghi più affascinanti e caratteristici d’Italia: Trentino, la Valpolicella nella provincia di Verona, l’isola di Pantelleria, Siena, Asti, la Barbagia (nella Sardegna centrale, sui fianchi del massiccio del Gennargentu). Quattro ristoratori della stessa zona di appartenenza si sfidano per stabilire chi tra di loro è il migliore in una determinata categoria; ogni ristoratore invita gli altri tre che, accompagnati dallo chef Borghese, commentano e votano con un punteggio da 0 a 10 location, menu, servizio, conto del ristorante che li ospita e la categoria Special, che cambia di puntata in puntata: tutti e quattro gli sfidanti, infatti, dovranno confrontarsi su uno stesso piatto, protagonista di quella puntata, così da rendere la gara tra loro sempre più diretta e intensa, senza esclusione di colpi. In palio per il vincitore di ciascuna puntata, l’ambitissimo titolo di miglior ristorante e un contributo economico da investire nella propria attività. Come da tradizione, ogni pasto è preceduto dalla scrupolosa ispezione dello chef Borghese della cucina del ristorante. Tutto viene osservato nei minimi dettagli, per un’analisi che prosegue poi anche durante il pasto, concentrandosi sul personale di sala, messo alla prova su accoglienza, servizio al tavolo, descrizione del piatto e del vino. Solo alla fine si scopre il giudizio di chef Borghese, che con i suoi voti può confermare o ribaltare l’intera classifica. Tutti i ristoranti che partecipano al programma sono identificabili attraverso un “bollino” 4 RISTORANTI esposto all’esterno, una rete di locali testati da chi se ne intende: i ristoratori stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.