Crea sito

#Palinsesti #LA7, poche novità e tante conferme. Torna #BenedettaParodi, #MyrtaMerlino anche alla domenica e…

Tra grandi riconferme e ben poche novità, ecco il palinsesto completo di LA7 per l’autunno 2020. Tra i nuovi appuntamenti il ritorno di Benedetta Parodi e l’arrivo di Myrta Merlino anche alla domenica pomeriggio.

di:

PALINSESTI

Si è tenuta a metà luglio la presentazione dei palinsesti Rai per la stagione 2020/21, slittata di qualche settimana rispetto alla data fissata inizialmente. Anche Mediaset ha reso noto i suoi palinsesti, puntando tutto sull’intrattenimento. Di seguito, invece, la proposta di La7 per la prossima stagione autunnale, all’insegna di grandi riconferme e ben poche novità.

 

Daytime Mattina: Rullo News (Meteo, Traffico, Oroscopo), Omnibus News, Tg La7 e Coffee Break

Daytime Mezzogiorno: L’Aria Che Tira con Myrta Merlino e Tg La7

Daytime Pomeriggio: Tagadà con Tiziana Panella Senti chi mangia con Benedetta Parodi. A seguire i tradizionali telefilm

Access Prime Time: Tg La7 e Otto e Mezzo con Lilly Gruber

Prime Time: Film / Grey’s Anatomy – 16esima stagione dal 5 ottobre (lunedì), Di Martedì con Giovanni Floris (martedì), Film / Atlantide con Andrea Purgatori dal 16 settembre (mercoledì), Piazza Pulita con Corrado Formigli (giovedì), Propaganda Live con Zoro (venerdì)

 

Quando detto finora riguarda sostanzialmente i giorni feriali, mentre per il weekend:

Sabato: al mattino, Rullo News, Omnibus News, Tg La7, Omnibus Dibattito, Coffee Break, Magazine, L’aria che tira diario, Like (dal 26 settembre) e Tg La7. Al pomeriggio spazio per le repliche di Atlantide e per i Telefilm. Dopo il Tg La7, Otto e Mezzo Sabato e Film in prima serata

Domenica: al mattino, oltre agli appuntamenti quotidiani con l’informazione, tornano L’ingrediente perfetto, Mica pizza e fichi (dal 18 ottobre) e #Aperistorie (dal 20 settembre). Al pomeriggio al tradizionale appuntamento con i film si affianca una nuova produzione targata Myrta Merlino (dal 4 ottobre). In prima serata Maratona Mentana (il 20 settembre), mentre dalla domenica successiva torna Non è l’Arena con Massimo Giletti

 

La novità più sostanziale è la nuova collocazione di Myrta Merlino alla domenica pomeriggio. Ancora non noto il progetto che andrà ad occupare la fascia pomeridiana del dì festivo di La7, negli ultimi anni spenta e senza produzioni di rilievo. Sicuramente l’impegno della Merlino va ad affiancarsi a quello quotidiano con L’aria che tira e sicuramente al centro ci sarà sempre l’attualità.

 

I Commenti sono chiusi.