Maturità 2022: disponibile su RaiPlay e RaiPlaySound una sezione ricca di contenuti per il ripasso

Maturità al via! Oggi, mercoledì 22 giugno, si è svolta la prima prova che ha visto impegnati migliaia di ragazzi.

Per permettere loro di arrivare davanti alla commissione il più possibile tranquilli e preparati, anche quest’anno RaiPlay Learning e RaiPlay Sound offrono una serie di contenuti per sostenere ogni studente nello studio, nel ripasso e nell’approfondimento, attraverso podcast, programmi e speciali televisivi, servizi giornalistici, documentari e film per stuzzicare la curiosità dei ragazzi e garantire un apprendimento di qualità.

Sul portale di RaiPlaySound si trova un’ampia offerta di contenuti podcast che rappresentano la novità  di quest’anno per gli studenti: 250 lezioni di “Maturadio“, che propone l’ascolto di corsi tenuti da esperti e letti da attori per approfondire temi e autori delle letterature, delle storie e delle scienze.

A sostenere gli studenti fin dalla loro prima prova anche RadioScuola con decine di podcast realizzati da RaiRadio3 dedicati a insegnanti e allievi,  completi di approfondimenti divisi per competenze e materie (Storia e Geografia, Arte e Musica, Letteratura italiana e straniera, Lingua italiana ed Educazione civica, Filosofia e Scienze).

E ancora i Gettoni di Letteratura” o le lezioni di storia di Laterza, offerte in podcast per approfondire i temi storici della maturità.

Anche su RaiPlay  è disponibile un’intera sezione dedicata ai programmi di esame per licei e istituti tecnici, dal titolo “Speciale Maturità”, completa di  materiali per le prove scritte e preziosi spunti su temi di attualità per trovare l’idea giusta e discutere l’orale con padronanza e, perché no, con un pizzico di originalità. Lo speciale ha una Homepage e focus precisi per diverse materie, più una fascia di video selezionati per Matematica e Fisica, Diritto ed Economia, Filosofia, I Classici, Latino e Greco e per i Licei coreutici e musicali. In più ampie e ricche sezioni su discipline quali Letteratura, Storia, Scienze, Scienze Umane, Storia dell’Arte, Letteratura Straniera, Danza e Musica.

Si inizia proprio con “Letteratura”, con playlist video concentrate sui maggiori scrittori italiani dell’800 e del ‘900, su correnti letterarie e su generi particolarmente amati dagli studenti come poesia e attualità.

Si prosegue poi con la sezione “Storia”, con titoli di grande qualità come “Il Tempo e la Storia” o “Passato e Presente”, ma anche il racconto di precisi argomenti contenuti nei programmi scolastici, soprattutto quelli dell’ultimo anno: la Prima e la Seconda Guerra Mondiale, l’ascesa del Nazismo, del Fascismo e di altri totalitarismi, la Shoah e molto ancora.

Ricca anche la sezione dedicata a Scienze Umane ed Educazione Civica con riferimenti alla Legge Basaglia, la famosa 180 che chiuse i manicomi, al Multiculturalismo, alla Globalizzazione e all’ Immigrazione.  Non potevano inoltre mancare temi quali l’Inclusione, la Didattica a Distanza, la Tutela dell’Identità Digitale e Cittadinanza Digitale, la Parità di Genere, i Diritti Umani. E ancora, Storie dalle periferie, Insegnamento e Apprendimento, Omofobia, Comunicazione e altri cenni ad un mondo che cambia velocemente e che inevitabilmente investe i maturandi nella loro quotidianità, proiettandosi sul loro futuro.

Di particolare interesse anche la playlist e le collezioni dedicate agli studenti dei Licei Artistici, Musicali e Coreutici, comprendente Opere Liriche, Concerti di Orchestre sinfoniche e Musica da camera, Balletto, ma anche lezioni di importanti musicisti o programmi registrati nel dietro le quinte dei teatri, o anche corsi sul restauro di opere d’arte di cui il nostro paese è particolarmente ricco.

Inoltre per le materie scientifiche ampia offerta per Matematica, Fisica, Scienze della Terra, Microbiologia, Chimica, Biotecnologie, raccontate spesso dalla viva voce di scienziati e ricercatori, e ancora playlist rivolte al mondo classico per Greco, Latino e Filosofia.

Non si trascurano le Lingue e Letterature Straniere, per cui è presente una sezione per l’approfondimento che comprende Inglese, Francese, Spagnolo e Tedesco.

Da sottolineare infine l’offerta dedicata all’Economia, a Materie Tecniche degli Istituti professionali, fino a quelle legate ai Settori della Ristorazione e dell’Alberghiero.

Per i giovani maturandi italiani, ogni giorno, RaiPlay Learning continuerà ad offrire spunti e suggerimenti.

Un modo personale e concreto di augurare buona fortuna a tutti quei ragazzi che quest’anno concluderanno il loro ciclo di studi superiori.

Tutta l’offerta per la maturità è disponibile sulle piattaforme del servizio pubblico, nella Home page di RaiPlay.it e di Raiplaysound.it.

Lascia un commento