Fiction, novità: Claudio Amendola nel nuovo poliziesco di Canale 5, primi ciak per Romanzo Radicale con Andrea Bosca

E inoltre: Vanessa Incontrada presenta il personaggio di Fosca Innocenti, in corso i casting per la seconda stagione di “Pov – I primi anni” e… QUI tutte le notizie, anteprime, backstage, avvenimenti e curiosità per veri Affictionati

di:

AFFICTIONATIFICTIONNOTIZIE

CLAUDIO AMENDOLA NEL NUOVO POLIZIESCO DI CANALE 5 – Mentre a Roma si avviano alla conclusione le riprese della terza stagione di “Nero a metà”, la fortunata serie crime di Rai 1 che vede al timone la coppia formata da Claudio Amendola/Miguel Gobbo Diaz, per l’attore romano è già tempo di volgere lo sguardo ad un nuovo progetto. Questa volta targato Mediaset. L’ex Giulio dei Cesaroni sarà infatti sia protagonista che regista di una nuova serie poliziesca prodotta da Taodue (Squadra Antimafia, Rosy Abate, Made in Italy) e destinata a Canale 5 (BubinoBlog)

PRIMI CIAK PER ROMANZO RADICALE CON ANDREA BOSCA – Sono in corso in questi giorni le riprese di “Romanzo Radicale”. La docufiction di Mimmo Calopresti è una coproduzione Rai Fiction e Italian International Film. Romanzo radicale è il racconto dell’avventura politica e umana di Marco Pannella, attraverso le risorse espressive della fiction per i momenti più intimi, il repertorio, per i gesti che hanno fatto epoca e che nessuna rappresentazione riuscirebbe a restituire con la stessa forza e, infine, le testimonianze degli amici o di chi a lui si è opposto. “Sono felice di assumermi la responsabilità di raccontare un uomo che è stato capace di affermarsi in tutta la sua complessità, un individuo che è riuscito, grazie anche alle sue contraddizioni, a diventare società e affermare per tutti noi la società dei diritti”, afferma il regista Mimmo Calopresti. Marco Pannella è interpretato da Andrea Bosca, affiancato da Maxence Dinant (Jean Yves Autexier), Irene Casagrande (Mirella Parachini), Marco Leonardi (Gianfranco Spadaccia) e Francesco Siciliano (Franco Roccella).

VANESSA INCONTRADA PRESENTA IL PERSONAGGIO DI FOSCA INNOCENTI – Un campo di girasoli ed uno splendido casolare di campagna. Qui, tra galline, oche e gatti, si sta girando “Fosca Innocenti”, la nuova serie TV prodotta da Banijay Studios Italy per Canale 5. Diretta da Fabrizio Costa, vede Vanessa Incontrada vestire i panni del vicequestore della Questura di Arezzo alla guida di una squadra tutta al femminile con cui risolve i crimini che si verificano nella provincia. Al suo fianco c’è Francesco Arca (Cosimo), l’affascinante proprietario dell’enoteca “Chiantineria”. “Finalmente interpreto un personaggio un po’ più leggero, che ha a che fare con le cose normali della vita, quelle che possono accadere a ciascuno di noi. Fosca è una donna forte ma anche un po’ sopra le righe: vive con la tata, guida una Campagnola (un piccolo fuoristrada vintage, ndr), ama gli animali e si rilassa facendo lunghe passeggiate sul suo cavallo Artù. Crede nella legge, e la serve, ma la applica un po’ alla sua maniera. Ed è molto attenta alle persone che ha intorno e a quelle che lavorano con lei” (TV Sorrisi e Canzoni)

IN CORSO I CASTING PER LA SECONDA STAGIONE DI POV – I PRIMI ANNI – Sono stati aperti in Piemonte i casting per ragazzi e ragazze finalizzati alla selezione di comparse per la nuova stagione della serie TV Rai “Pov – I primi anni”, le cui riprese avranno luogo a Torino, nel periodo tra il 23 agosto e l’11 settembre 2021. I provini sono rivolti a giovani, anche di diverse etnie, ma residenti o domiciliati sul territorio piemontese di età compresa tra i 18 e i 22 anni. La serie televisiva, prodotta da Showlab in collaborazione con Rai Ragazzi, è ispirata alla fiction olandese Brugklas. I vari episodi raccontano le vicende di un gruppo di studenti alle prese con i primi anni del liceo. La prima stagione della fiction è stata trasmessa nel febbraio 2021 su Rai Gulp ed è attualmente disponibile sui RaiPlay.

I Commenti sono chiusi.