Chi vuole sposare mia mamma? con Caterina Balivo in onda da stasera in prima serata su TV8

Chi vuole sposare mia mamma?

Debutta questa sera, mercoledì 22 giugno, alle 21.30 su TV8 “Chi vuole sposare mia mamma?” condotto da Caterina Balivo, accompagna le mamme in cerca di una seconda chance in amore.

“Chi vuole sposare mia mamma?” è un programma che dà delle seconde possibilità e, nel farlo, racconta storie. Il titolo dice tutto: cinque coppie mamma-figlia o mamma-figlio si susseguono all’interno di una romantica villa immersa nel verde, alla ricerca dell’amore. Per ogni mamma, sei pretendenti sono pronti a farsi conoscere, seguendo però delle regole: gli incontri possono avvenire solo in determinate situazioni e per un tempo limitato, secondo un grado di intimità che si approfondisce giorno dopo giorno.

Non tutti hanno le stesse possibilità fino alla fine: ogni mamma deve man mano scegliere chi eliminare, supportata dal proprio figlio, che avrà anche delle inaspettate opportunità di cambiare le carte in tavola. Le storie si dipanano sotto l’occhio attento e romantico di Caterina Balivo, che con la sua eleganza accompagna ogni mamma verso il finale più felice: quello di consegnare un bouquet all’uomo che l’ha conquistata.

In una romantica villa, dotata di tutti i comfort e immersa nella natura, mamme single, accompagnate da un figlio o una figlia ormai adulti, conoscono una schiera di pretendenti, animate dalla voglia di rimettersi in gioco e di avere una seconda chance in amore.

Le mamme, di età compresa tra i 40 e i 60 anni, provengono da tutta Italia e da diverse realtà sociali e culturali. Le donne protagoniste sono molto diverse tra loro: dalla mamma sexy e giovanile con una vita sociale attiva e spesso in antagonismo con la figlia, alla mamma più dimessa spinta dal figlio stesso a ricostruirsi un nuovo futuro. O ancora la mamma chioccia così legata alla propria figlia da definirsi la sua migliore amica.

Per ogni mamma, sei pretendenti sono pronti a farsi conoscere, seguendo però delle regole: gli incontri possono avvenire solo in determinate situazioni e per un tempo limitato, secondo un grado di intimità che si approfondisce giorno dopo giorno. E certamente non mancheranno le sorprese!

Non tutti però hanno le stesse possibilità fino alla fine: ogni mamma deve man mano scegliere chi eliminare, supportata dal proprio figlio, che avrà anche delle inaspettate opportunità di cambiare le carte in tavola. 

La scelta finale non spetta infatti solo alle mamme, ma anche ai figli, che devono condividere il loro affetto più caro con qualcun altro, e vogliono dire la loro. In alcune occasioni sono proprio i figli ad escludere i candidati che reputano essere meno adatti per la madre.

Il programma è prodotto da Blu Yazmine, scritto da Cristiano Rinaldi, Tiziana Martinengo, Cristina Limon, Veronica Pennacchio e Federico Albanese con Ferdinando Sorbo, regia di Adriano Galli.

Lascia un commento