Crea sito

B come Sabato | Anticipazioni e Live Blogging Prima Puntata

Oggi, sabato 15 settembre dalle 13.30 su Rai 2, avrà inizio B come Sabato, il nuovo programma condotto da Andrea Delogu e Gabriele Corsi e noi di cheTVfa, oltre a fornirvi, tutte le anticipazioni, la seguiremo in liveblogging

di:

NOTIZIE

B come Sabato 2018-2019 | Live Blogging Prima Puntata

17.00 | Con i saluti a tutto il cast, la prima puntata di “B come Sabato” termina qui. A breve arriverà la nostra recensione;

16.59 | Mentre scorrono i titoli di coda, arriva il video-messaggio di in bocca al lupo da parte degli azzurri della pallavolo ad Andrea e Gabriele. E’ stata dura, ma siamo quasi alla fine;

16.57 | Tutte le partite finite ed, ovviamente, si verificano i pronostici del polpo. Nell’ultima ora il programma ha perso davvero smalto. Lettura della classifica di Marco Mazzocchi;

16.56 | L’attenzione, come prevedibile, si sta concentrando solo sull’anticipo di Serie A che termina in questo momento con la sconfitta dell’Inter. Finale anche ad Ascoli;

16.50 | Ultimi minuti anche a San Siro con il Parma sempre in vantaggio;

16.47 | Mancano pochissimi minuti alla fine delle partite. Marzocchi inizia a scaldarsi un po’ troppo;

16.43 | Prosegue il “momento culinario” con Danilo, Corsi e Delogu alle prese con un panino con le olive ascolane. Ma il senso?;

16.40 | Goal del Parma con Di Marco!!!! Inter in svantaggio. Auspicabile delusione per la Stefanenko;

16.39 | Ed ecco il goal del Brescia. 1-0 contro il Pescara, rete di Morosini. Segue immediatamente il raddoppio del Cittadella;

16.37 | Pareggio del Chelsea con Hazard;

16.35 | La trasmissione sta iniziando a perdere un po’ di ritmo. Da Brescia si aspetta almeno un goal nel match contro il Pescara;

16.30 | Si sblocca un’altra partita: Ascoli 1 – Lecce 0. Delogu costretta ad interrompere bruscamente l’esibizione dei rapper per collegarsi con lo stadio. Si recupera il collegamento con Radio 2;

16.26 | Collegamento con Radio 2. Angela Rafanelli e Mauro Casciari ospitano Tommy e Lesly, due rapper che hanno composto un pezzo sulle loro città Brescia e Pescara. Che imbarazzo;

16.23 | Rigore a Cittadella. Reteeeee! Primo goal in questo pomeriggio povero di reti ed emozioni: Cittadella 1 – Cosenza 0;

16.21 | Risate a go go in studio quando il goal del Cardiff viene scambiato per la rete di Icardi;

16.20 | Si ritorna in studio, nella “casa dello sport su Rai 2”;

16.15 | Il duo dà l’appuntamento a sabato prossimo. Corsi ironizza dicendo che “la cosa più bello di questo pezzo è che è finito”. Come dargli torto? Pubblicità.

16.14 | Non vorrei sembrare prevenuto, ma io non riesco proprio a ridere di fronte alle battute di Gigi e Ross. Su quella poi del matrimonio dei Ferragnez che si scambiano le “fedez” meglio non infierire;

16.08 | Pure il duo ribadisce che “la provincia è il motore dell’Italia”. Spazio con la rassegna stampo ed il commento delle notizie più bizzarre provenienti da ogni angolo del Paese. Delogu capo ultras che incita il pubblico;

16.06 | Questo studio coloratissimo però sotto sotto mi piace. Ritornano Gigi e Ross anche se potevamo farne a meno;

16.04 | Corsi dà la parola agli ospiti in studio con la speranza di vedere almeno un goal nei secondi tempi che stanno per iniziare;

16.03 | Mazzocchi ci informa anche sulla Pole Position della Formula 1, non fortunata per la Ferrari. In Premier, invece, è iniziato anche Chelsea-Cardiff;

16.01 | Non c’è bisogno continuamente di ripetere “Siamo qui per rivitalizzare le province”. Lo abbiamo capito;

15.56 | Dopo Denise, è la volta di Andrea, che omaggia Johnny Dorelli con “L’immensità” e Maryam Tancredi, vincitrice dell’ultima edizione di The Voice, alle prese con “Con te partirò” di Bocelli. A mio avviso promuovo questo intenso momento musicale;

15.54 | Sempre da Pistoia, si passa ad esibizioni canore: Denise, tifosa della Casertana, è alle prese con “Bello e impossibile” della Nannini. Bella interpretazione;

15.52 | Quarto collegamento con Gianluca circondato dagli sbandieratori di Pistoia. Esibizione di questi ultimi al centro del campo di calcio;

15.51 | Stefanenko delusa dalla sua Inter ancora bloccata sullo 0-0 dal Parma;

15.49 | Giro dei campi con Marco Mazzocchi per la fine dei primi tempi. Aggiornamenti con Iolanda De Rienzo;

15.47 | Sfida a braccio di ferro tra Danilo Da Fiumicino e la campionessa Carmela D’Apice. Vince quest’ultima;

15.44 | E’ arrivato un tavolino al centro dello studio per la sfida a braccio di ferro tra i campioni Ermes Gasparini e Carmela D’Apice. Corsi e Delogu conducono sempre in coppia;

15.42 | Servizio di Carmine Del Grosso sulla trasferta dei sanniti a Venezia nell’anticipo di Serie B di ieri sera. Questo racconto scanzonato dell’inviato-tifoso mi piace;

15.40 | Corsi rimprovera Delogu per aver augurato “Merda! Merda!” agli azzurri del Volley. Dall’espressione non sembra esserci rimasta benissimo;

15.37 | Si cambia argomento, ricordando i primi successi della Nazionale Italiana Maschile ai Mondiali di Volley e i conseguenti ottimi ascolti dei match trasmessi da Rai 2. Stasera alle 21.15 sfida con l’Argentina;

15.36 | Terzo breve collegamento con Gianluca Fubelli;

15.35 | Mazzocchi polemizza sui continui appelli, ricorsi e contro ricorsi che coinvolgono Serie B e Lega Pro;

15.33 | Andrea Delogu invita il pubblico ad inviare tramite i social le loro migliori esibizioni di freestyle con la promessa di invitare in studio i migliori;

15.29 | Esibizione di football freestyle di Gunther Celli. Fenomenale. Corsi e Delogu parlano con lui dei suoi record e del recente successo di questa disciplina. Interventi dei comici per ora bocciati;

15.28 | Terminata Tottenham-Liverpool (1-2). Le partite in Italia ancora ferme tutte sullo 0-0, compresa Inter-Parma;

15.26 | Prosegue il commento alle foto più bizzarre dei calciatori della serie cadetta;

15.24 | Si segue il calcio di rigore a favore del Brescia. Cocco sul dischetto. Rigore parato;

15.22 | Si prosegue con il trio Delogu-Stefanenko-Catuzzi e il podio dei capelli dei calciatori;

15.20 | Goal della bandiera al 93′ per Tottenham-Liverpool (1-2). Ha segnato Erik Lamela o “Apple” come dice Adam Grapes;

15.17 | “B come Figo”: l’altro campionato che si gioca sui social network. Spazio curato da Martina Catuzzi sui look dei calciatori. Si inizia dal capello;

15.14 | Secondo collegamento con Ascoli: si notano parecchi problemi di acustica, ritardi con gli audio, il più disturbati dai tamburi delle tifoserie. Breve finestra anche da Brescia;

15.12 | Dallo stadio di Cittadella, Gennaro Calabrese imita Gattuso, ma persistono i problemi con l’audio. Poi si passa all’imitazione di Bruno Pizzul;

15.11 | Si ritorna in studio: “Il cuore dalla provincia italiana batte qua!” a detta di Andrea Delogu;

15.06 | Fine prima parte. Pubblicità;

15.01 | Gabriele Gori, azzurro della nazionale di beach soccer, e Gunther Celli, campione italiano di football freestyle, seguiranno questa partita in studio. Si parla con loro delle recenti prestazioni sportive;

14.59 | Il polpo è pronto per sentenziare il pronostico per Brescia-Pescara;

14.57 | Da Brescia, invece, Consuelo Mangifesta e Rubes Piccinelli per Brescia-Pescara, un classico della Serie B secondo Mazzocchi;

14.55 | Libero de Rienzo, Marco Ciriello e Bruce Ketta seguiranno invece Ascoli-Lecce. Problemi di audio causa speaker delle formazioni;

14.51 | “B come Sabato” attualmente è terza nei trend topics. Collegamenti direttamente dagli stadi: Gianluca Impastato e Gennaro Calabrese seguiranno Cittadella-Cosenza;

14.46 | Secondo collegamento con Gianluca Fubelli. Stacchetto molto triste con le maracas di un tale Mario. Segue il lancio di un servizio documentaristico, dai toni molto grotteschi, “sulla bella provincia italiana”: si fa tappa a Pistoia;

14.45 | 15 minuti dall’inizio delle partite. Adam Grapes ci aggiorna sul risultato di Tottenham-Liverpool (0-2);

14.44 | Riprende la diretta dagli studi Rai di Napoli;

14.40 | Secondo blocco pubblicitario;

14.38 | Momento imbarazzante con l’esibizione di ginnastica ritmica dei comici Pis And Lov;

14.33 | Per l’ennesima volta la Delogu ribadisce che a “B come Sabato” si parlerà anche di altri sport. Pretesto per introdurre l’intervista dei due conduttori con Laura Vernizzi, ex campionessa di ginnastica ritmica, per parlare dei Mondiali di questa disciplina, attualmente in corso a Sofia;

14.27 | Battute di Gigi e Ross sul peso di Balotelli rivelato dall’Equipe. Nei loro sketch coinvolgono Mazzocchi. Si passa poi a notizie direttamente dalla Liga. Non so a voi, ma a me non hanno mai fatto ridere loro due;

14.24 | Dopo un’ora di trasmissione fanno il loro primo ingresso in studio i “prezzemolini” di Rai 2 Gigi e Ross. Monologo dei due comici sui fatti sportivi della settimana, partendo da Fenati (o “Frenati” riprendendo la battuta di Mazzocchi) alle Nazionali in Nations League;

14.23 | Formazioni ufficiali di Inter-Parma. Icardi in panchina;

14.21 | La seconda sfida va ad Andrea Delogu. Corsi chiede l’intervento del VAR. Anche la terza manche va alla conduttrice che risulta così vincitrice della sfida;

14.19 | Marco Mazzocchi giudice di una sfida di ballo tra Corsi e Delogu. Prima manche assegnata a Gabriele;

14.14 | Corsi e Delogu intervistano la coppia di ballerini, coppia anche nella vita. Si punta molto sull’ironia anche nelle domande. La conduttrice ricorda un’intervista a Gabriele nel quale disse avrebbe voluto fare il ballerino. Clip dei suoi balli durante le “catene musicali” del quiz preserale di Rai 1;

14.10 | La Delogu ribadisce che a “B come Sabato” si parlerà di tutti gli sport. Detto, fatto, ecco l’esibizione di Sara Casini e Vincenzo Mariniello, la coppia più titolata della danza sportiva in Italia sulle note di “Tu vuò fa’ l’americano”;

14.09 | Mazzocchi ci informa che il “Sarrismo”, l’idea di calcio dell’ex tecnico del Napoli, è entrato nell’enciclopedia Treccani. Nel frattempo primo goal del Liverpool;

14.04 | Adam Grapes, esperto di calcio inglese, e Carmine Del Grosso seguiranno invece Tottenham-Liverpool, ancora ferma sullo 0-0;

14.02 | La Delogu specifica che questo “è un programma scientifico” e quindi collegamento in diretta con l’acquario di Santo Stefano per sapere il pronostico della partita da parte di un polpo. Anche il polpo (a cui serve un nome) dice Ascoli;

14.00 | Debutto televisivo anche per il comico Danilo Da Fiumicino;

13.57 | Tra le partite che verranno seguite oggi ci sarà Ascoli-Lecce. Pillole, curiosità e statistiche di Mazzocchi su questo match che sarà seguito in studio dalla giornalista Iolanda De Rienzo. Pronostico a favore dei bianconeri;

13.52 | Primo spot pubblicitario. Promo di “Quelli che il calcio” con Luca e Paolo e Mia Ceran al via domani pomeriggio;

13.50 | Più volte nel corso dei primi 20 minuti di trasmissione si rimarca la bellezza della “provincia” italiana. Andrea Delogu si collega con Angela Rafanelli e Mauro Casciari che seguiranno “B come Sabato” su Radio 2;

13.47 | Bella alchimia a mio avviso tra Corsi e Delogu. Collegamento e gag con Gianluca Fubelli e la squadra degli “Amici miei”;

13.42 | Tra gli ospiti Natasha Stefanenko, tifosa interista, pronta a supportare la sua squadra del cuore. L’esperta di “stile di calciatori” Martina Catuzzi invece seguirà il Parma;

13.39 | Highligths dell’anticipo di ieri sera Venezia-Benevento commentati da Mazzocchi;

13.38 | Non solo i match di Serie B, il programma seguirà anche l’anticipo di Serie A Inter-Parma;

13.35 | Prime delucidazioni tecniche sul campionato di Serie B da parte di Marco Mazzocchi;

13.33 | Sigla e Corsi e Delogu subito in studio: hanno ricreato un loft coloratissimo. Si parlerà di tutti gli sport, anche i più sconosciuti;

13.32 | Inizia ufficialmente la prima puntata di “B come Sabato” con una breve anteprima “recitata”: si rimarca l’idea della provincia;

13.26 | Collegamento del TG2 con Gabriele Corsi, Andrea Delogu e Marco Mazzocchi dagli studi del centro di produzione Rai di Napoli;

13.22 | Mancano pochi minuti alla prima puntata di “B come Sabato”;

 

B come Sabato 2018-2019 | Anticipazioni Prima Puntata

Prende il via il 15 settembre su Rai2 e Rai Radio2 tutti i sabati alle 13.30 “B Come Sabato”, il nuovo programma condotto da Andrea Delogu e Gabriele Corsi con Marco Mazzocchi e la partecipazione di Gigi e Ross.
In diretta dalla sede RAI di Napoli, l’inedita coppia di conduttori ci accompagnerà in un sabato pomeriggio leggero e divertente, con il pretesto di raccontare i luoghi e gli incontri del campionato di calcio di serie B, ma anche l’anticipo di Serie A delle 15.00, alcuni incontri delle altre Serie e tante altre discipline sportive, dalle più popolari alle più inesplorate. In studio, a seguire i match giocati tra le 13.30 e le 17.00, ci saranno ospiti del mondo dell’intrattenimento, della musica e del giornalismo, supportati dal prezioso commento tecnico di Marco Mazzocchi. Nella prima puntata l’attore e comico Gianluca Fubelli in collegamento da Agliana e Pistoia, racconterà e presenterà al pubblico a casa tante curiosità locali, come i celebri sbandieratori, e si cimenterà nel commento tecnico in diretta della partita dilettantistica Amici Miei-Tavola Calcio. Nel frattempo, la vincitrice di The Voice Maryam Tancredi e i finalisti Maria Teresa D’Alise e Andrea Butturini omaggeranno alcuni artisti toscani.
Tra i numerosi ospiti in studio a seguire gli incontri della giornata, l’attrice e presentatrice Natasha Stefanenko, la giornalista sportiva Iolanda De Rienzo, il campione italiano di football freestyle Gunther Celli, i campioni di braccio di ferro Ermes Gasparini e Carmela D’Apice, i campioni italiani di danza sportiva Sara Casini e Vincenzo Mariniello, gli azzurri della nazionale di beach soccer Gabriele Gori e Simone Del Mestre. A seguire la diretta dei Mondiali di ginnastica ritmica, la campionessa Laura Vernizzi. Infine, uno sguardo sulla Premier League con Adam Grapes e Carmine Del Grosso per Tottenham – Liverpool e una finestra sui Mondiali di pallavolo con i servizi di RaiSport.
In collegamento dagli stadi ci saranno l’attore Libero De Rienzo, lo scrittore Marco Ciriello, la pallavolista Consuelo Mangifesta e i cabarettisti Bruce Ketta, Rubes Piccinelli, Gianluca Impastato e Gennaro Calabrese.
A scaldare ulteriormente l’atmosfera in studio, i comici Danilo Da Fiumicino, Martina Catuzzi e PIS&LOV, che insieme agli ospiti saranno coinvolti in imperdibili ed esilaranti sfide sportive. Gigi e Ross si dedicheranno tra le altre cose alla rassegna stampa dei quotidiani locali.
Le partite saranno l’occasione per scoprire la provincia italiana attraverso gli inviati che, oltre a seguire l’evento sportivo in diretta dalla tribuna, racconteranno in prima persona la loro esperienza nella città che li ospita: la gente, le tradizioni e le caratteristiche di ogni urbe, paese e provincia che stanno visitando. Si cercherà di entrare nell’Italia più periferica e profonda, andando a scoprire nuovi personaggi, talenti inespressi e promesse non mantenute negli angoli meno battuti del paese.
Ma non si parlerà solo di calcio. Tutte le settimane Andrea e Gabriele riceveranno in studio i Campioni d’Italia delle tante discipline sportive, a volte poco conosciute, che vengono praticate nel nostro paese con passione ed energia: dagli sport tradizionali come Tiro con la fionda, Braccio di Ferro e Morra; ai più recenti come le Cheers Leaders o Il Frisbee Free Style. Saranno i Campioni stessi a spiegare ad Andrea e Gabriele le regole del loro sport e a raccontare le loro vite, oltre a sfidare i vari ospiti in una serie di divertenti e improbabili competizioni. Ad esempio, scopriremo quanti comici ci vogliono per battere la Campionessa Italiana di Sollevamento Pesi.
Una maniera scanzonata e divertente per esaltare la parte gioiosa dello sport, che prima di tutto è un momento di incontro sia per chi lo pratica, che per coloro che ne sono spettatori.
La versione radiofonica di “B come Sabato” si avvarrà della conduzione di Angela Rafanelli e Mauro Casciari, che dalle 13.30 alle 17.30, oltre al commento del programma tv, interverranno con delle vere e proprie incursioni televisive: un programma nel programma con ospiti, curiosità, contest e tante sorprese direttamente dai nuovi studi di Radio2.
La regia televisiva del programma è di Cristiano D’Alisera, una produzione Rai2.

 

I Commenti sono chiusi.