Crea sito

AFFICTIONATI | #LinoGuanciale tra #Sopravvissuti e il remake di #ThisIsUs, su Canale 5 va in scena #LAltraTosca e…

Per gli “Affictionati” e gli amanti della lunga serialità ecco tutte le notizie dai set, le anticipazioni sui personaggi, gli appuntamenti, le storie e le relative date di messa in onda delle proprie fiction e soap opera preferite

di:

FICTIONNOTIZIESOAP E SERIE TV

Ogni venerdì vogliamo offrire agli “Affictionati” e a tutti gli amanti della lunga serialità tutte le notizie dai set, le anticipazioni sui personaggi, gli appuntamenti, le storie e le date di messa in onda delle proprie fiction e soap opera preferite.

 

LE NOTIZIE DAI SET

LINO GUANCIALE TRA “SOPRAVVISSUTI” E IL REMAKE DI “THIS IS US” – La domenica sera veste i panni del dottor Claudio Conforti ne L’Allieva 3. Ad inizio 2021 (probabilmente da lunedì 25 gennaio su Rai 1, ndr), sarà invece Il Commissario Ricciardi nell’attesissima serie crime-period-supernatural nata dai romanzi di Maurizio De Giovanni. Ma Lino Guanciale guarda soprattutto al futuro. Dal prossimo 21 ottobre, prima a Genova e poi a Roma, inizieranno infatti le riprese della nuova coproduzione internazionale “Sopravvissuti”, realizzata dalla Rodeo Drive. Del cast dovrebbero far parte anche Elena Sofia Ricci e Barbara Bobulova. Ma non è finita qui: nei giorni scorsi il sito Cinemotore ha lanciato la clamorosa indiscrezione che Lino Guanciale sarà tra i protagonisti di “Noi”, il remake italiano prodotto da Cattleya dell’acclamatissima serie “This is us”. Raggiunto dai microfoni di DavideMaggio.it, l’attore ha dichiarato che “Il progetto è bellissimo, ne stiamo parlando, assolutamente, ma per adesso preferisco non dare più dettagli”.

SU CANALE 5 VA IN SCENA L’ALTRA TOSCA – Si sta svolgendo in questi giorni a Roma la 6a edizione del MIA (Mercato Internazionale Audiovisivo), evento fondamentale dell’intero sistema cine-audiovisivo italiano. Tra i titoli presentati merita una menzione particolare “L’altra Tosca”, la prima serie italiana sul mondo dell’Opera, prodotta da Endemol Shine Italy per Mediaset Italia, firmata da Michele Abatantuono e Carla Giuliano.

SERENA ROSSI PRESENTA L’ASSISTENTE SOCIALE “MINA SETTEMBRE” – Dopo “I Bastardi di Pizzofalcone” e “Il commissario Ricciardi”, un’altra creatura letteraria di Maurizio De Giovanni è pronta ad approdare su Rai 1. Si tratta di “Mina Settembre”, il nuovo personaggio che avrà il volto di Serena Rossi. L’attrice, intervistata da Repubblica, spiega che “la serie (diretta da Tiziana Aristarco, ndr) è ambientata nella Napoli verace, colorata, con i panni stesi. Abbiamo iniziato a gennaio ma questo personaggio di assistente sociale alle prese con casi difficili e una vita personale disastrata ce l’ho nella testa e nel cuore da un anno. Poi ci siamo fermati per il Covid, abbiamo ripreso a luglio ed eccoci sul set, con tutte le precauzioni”. Nei giorni scorsi, Giuseppe Zeno che interpreterà “Mimmo”, il bel collega del quale la protagonista è rabbiosamente e segretamente innamorata, ha postato su Instagram uno scatto a conclusione delle riprese.

View this post on Instagram

Dal provino 🎭 ad oggi sono passati mesi ed in mezzo tante cose. Ma sono arrivato fino in fondo a questa avventura straordinaria che mi ha riportato a Napoli. Il sorriso per la gioia di aver terminato con soddisfazione questo progetto sfuma nella lacrimuccia nascosta dei saluti e dei ringraziamenti a quanti hanno collaborato a questa serie.Grazie alla regista @tizianaaristarco ai tanti colleghi e a questa tizia dietro di me in moto, @serenarossiofficial 😜 che ha saputo con la sua energia pervadere un intero set. Grazie a @iif_gram per aver creduto in questo progetto,a chi lo ha sceneggiato e a chi lo ha concepito @maurizio_de_giovanni e a #raifiction. Mina,Mimmo And company vi danno appuntamento quest’inverno su @rai1official . E da oggi se vi va …”chiamatemi Mimmo” #set #ciak #giuseppezeno #actor #italianactor #movie #tvmovie #actorlife #backstage #smile #acting #napoli #minasettembre @giuseppezeno 🎬🎥

A post shared by Giuseppe Zeno (@giuseppezeno) on

LE PRIME IMMAGINI DI “INCHIOSTRO CONTRO PIOMBO” – Al MIPCom sono state presentate le prime immagini di “Inchiostro contro piombo”, la nuova serie in 10 episodi di Canale 5 sul giornale siciliano L’Ora che indagò sulla mafia sul finire degli anni Cinquanta. Diretta da Piero Messina (Suburra), Ciro d’Emilio e Stefano Lorenzi, ha per protagonista Claudio Santamaria. Accanto a lui Silvia D’Amico (The Place), Bruno di Chiara (Il Cacciatore), Maurizio Lombardi (The Young Pope), Francesco Colella (ZeroZeroZero) e Selene Caramazza. La serie, prodotta da Indiana e RTI/Mediaset Group con la SND francese e la tedesca Square One che ne avranno i diritti internazionali, è attualmente in post-produzione e dovrebbe esser pronta per la tarda primavera del 2021.

ENNESIMO STOP PER IL TV MOVIE SU MIMMO LUCANO – Un altro, l’ennesimo, stop per “Tutto il mondo è paese”, il tv movie Rai basato sull’esperienza di accoglienza e integrazione di Riace e al sindaco Mimmo Lucano, interpretato da Beppe Fiorello. Il titolo, bloccato una prima volta nel 2018, era stato inserito nel palinsesto di novembre di Rai 1. Ma ad oggi, dai listini delle fiction è stato nuovamente cancellato. Questa seconda bocciatura, denunciata nei giorni scorsi dal consigliere Rai Riccardo Laganà, attraverso i propri social, è rimbalzata sui principali siti, tra cui Repubblica.

“DOC” DIVENTA AMERICANO – Dopo l’esordio record con 7.435.000 spettatori (31,9% di share) e le 124.000 interazioni social, arriva un’ulteriore gratificazione per “DOC – Nelle tue mani”. Sony Pictures Television ha acquisito infatti i diritti format e la distribuzione internazionale del medical drama di Rai 1 targato Lux Vide. Sony svilupperà un adattamento per il mercato statunitense, mentre la divisione internazionale distribuirà la versione originale italiana e gli eventuali remake internazionali della serie. “Temevamo che, durante la pandemia, un medical drama potesse essere respingente per alcune persone, ma è stato l’opposto, perché questa è una storia straordinaria di un medico che è riuscito a trasformare la sua malattia in una seconda opportunità”, questo il commento di Luca Bernabei, Amministratore Delegato di Lux Vide. Attestati di stima sono giunti anche da Pierdante Piccioni, il medico che ha ispirato la fiction: “Luca Argentero mi ha studiato. Mi ha “copiato”, il che è una dimostrazione di stima e di affetto”, ha dichiarato al settimanale Oggi.

UNA NUOVA COMEDY PER FABIO DE LUIGI – Il 19 ottobre aprirà a Roma il set di “Ridatemi mia moglie”, la nuova comedy di Sky e Colorado Film, adattamento della sitcom inglese targata BBC Studios “I Want My Wife Back”. Diretta da Alessandro Genovesi, avrà come protagonisti Fabio De Luigi e Anita Caprioli. L’attore interpreta un uomo lasciato dalla propria moglie dopo anni di matrimonio, proprio nel giorno del quarantesimo compleanno della donna. Sentendosi solo e abbandonato, comincia a pensare a cosa sia andato storto nella sua vita, ma soprattutto a come fare per poter tornare con lei…

ECCO IL CAST DELLA SERIE SKY “ALFREDINO” – È stato annunciato nei giorni scorsi il cast e sono rilasciate le prime foto ufficiali di “Alfredino – Una storia italiana”, la miniserie in 4 episodi sui fatti di Vermicino, prodotta da Sky e Lotus Production. Accanto alla protagonista Anna Foglietta che vestirà i panni della madre di Alfredino, la signora Franca Rampi, il cast è composto da: Francesco Acquaroli (comandante dei Vigili del fuoco Elveno Pastorelli), Vinicio Marchioni (Nando Broglio, il vigile del fuoco che provò a tenere compagnia e a motivare Alfredo durante quelle terribili ore), Luca Angeletti (il padre di Alfredo, Ferdinando Rampi), Beniamino Marcone (Marco Faggioli, uno dei pompieri accorsi sul luogo della tragedia), Giacomo Ferrara (Maurizio Monteleone, il secondo degli speleologi che provarono a recuperare il piccolo), Valentina Romani (la geologa Laura Bortolani), Daniele La Leggia (Tullio Bernabei, caposquadra del gruppo di speleologi e primo a calarsi nel pozzo), Riccardo De Filippis (Angelo Licheri, “l’Angelo di Vermicino”, ultimo a calarsi nel pozzo e a provare a salvare Alfredo) e Massimo Dapporto (l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini).

 

 

IL CALENDARIO DELLE SERIE

(date e collocazioni tratte dal sito AntonioGenna.net – TELEFILM NEWS)

Novembre 2020

Gli orologi del diavolo – da lunedì 2 novembre su Rai 1

L’Alligatore – da mercoledì 25 novembre su Rai 2

Rita Levi Montalcini – Rai 1

Vite in fuga – Rai 1

 

Dicembre 2020

Natale in casa Cupiello – Rai 1

Chiara Lubich – Rai 1

 

Gennaio 2020

Questo è un uomo – Rai 1

Il commissario Ricciardi – Rai 1

The Good Doctor – Quarta stagione – Rai 2

The Resident – Seconda stagione – Rai 2

F.B.I. – Seconda stagione – Rai 2

S.W.A.T. – Quarta stagione – Rai 2

9-1-1 – Terza stagione – Rai 2

9-1-1: Lione Star – Rai 2

 

Prossimamente

Tutto il mondo è paese (Rai 1) – I Bastardi di Pizzofalcone – Terza serie (Rai 1) – La Compagnia del Cigno 2 (Rai 1) – Leonardo (Rai 1) – Mina Settembre (Rai 1) – Il commissario Montalbano – Il metodo Catalanotti (Rai 1) – Che Dio ci aiuti 6 (Rai 1) – Un passo dal cielo 6 (Rai 1) – La fuggitiva (Rai 1) – Lolita Lobosco (Rai 1) – Màkari (Rai 1) – Esterno Notte (Rai 1) – A Million Little Things (Rai 1)

Made in Italy (Canale 5) – Il silenzio dell’acqua – Seconda stagione (Canale 5) – Fratelli Caputo (Canale 5) – Masantonio (Canale 5) – Buongiorno Mamma (Canale 5) – Giustizia per tutti (Canale 5) – Luce dei miei occhi (Canale 5) – Inchiostro contro piombo (Canale 5) – Tutta colpa di Freud – La serie (Canale 5) – L’argento nel cuore (Canale 5) – At Home in The Mountains (Canale 5)

Rocco Schiavone – Quarta stagione (Rai 2) – L’Ispettore Coliandro (Rai 2)

 

LE TRAME DELLE SOAP

LE TRAME DELLE SOAP dal 18 al 24 ottobre | Rosina e Liberto si ritrovano, il piano malvagio di Fabri e…