Crea sito

AFFICTIONATI | Le nuove serie internazionali di Rai Fiction, il calendario delle serie e le trame delle soap

L’appuntamento settimanale con le notizie dai set delle fiction, il calendario delle serie in partenza e le trame di “Beautiful”, “Il Segreto”, “Una Vita”, “Un Posto al Sole”, “Il Paradiso delle Signore – Daily” e “Tempesta d’Amore”.

di:

FICTIONNOTIZIESOAP E SERIE TV

Con l’appuntamento del venerdì dal titolo Affictionati vogliamo offrire agli amanti della lunga serialità tutte le notizie dai set, le anticipazioni e le date di messa in onda delle proprie fiction e soap opera preferite.

 

LE NOTIZIE DAI SET

LE NUOVE SERIE INTERNAZIONALI DI RAI FICTION – Nel 2020 saranno lanciati le nuove serie televisive internazionali sviluppati negli ultimi due anni dall’Alleanza tra i tre grandi broadcaster pubblici europei Rai (Italia), France Télévisions (Francia) e ZDF (Germania): da “Sopravvissuti” con Lino Guanciale al thriller “Mirage” (produzione  Lincoln TV e Wild Bunch Germany), da “Leonardo” con Matilda De Angelis a “Il quinto giorno”, passando per “Il giro del mondo in 80 giorni”. Più nel dettaglio:

  • A maggio partiranno le riprese di “Sopravvissuti”, serie mistery in 6 puntate destinata a Rai 2 diretta da Carmine Elia (Mare fuori, La porta rossa). Dopo mesi di inutili ricerche e un anno di silenzio, l’imbarcazione Arianna – diretta ai Caraibi con un equipaggio di dodici persone – riappare con a bordo solo sette sopravvissuti che sembrano nascondere un grande segreto. Lino Guanciale sarà il protagonista Luca, a cui i naufraghi si appoggeranno nei momenti più duri del loro anno alla deriva e del difficile ritorno a terra.
  • Il thriller Mirage”, primo progetto dell’Alleanza ambientato ad Abu Dhabi, racconta la storia di un esperto di sicurezza per i sistemi nucleari preso di mira da misteriosi agenti segreti. Nel cast Hannes Jaenicke, Jeanette Hein, Marie-Josée Croze e Clive Standen.
  • “Il giro del mondo in 80 giorni” sarà invece trasmesso alla fine del 2020. La serie è basata sull’omonimo romanzo di Jules Verne: nel 1872, il gentiluomo inglese Phileas Fogg (David Tennant) e il suo servitore Passepartout (Ibrahim Koma) partono per un viaggio intorno al mondo in 80 giorni. I due avventurieri sono accompagnati dall’ambiziosa giornalista Abigail Fix (Leonie Bennesch), determinata a ricavare uno scoop dall’impresa del protagonista.
  • Sono invece in corso a Roma le riprese della serie evento targata Lux Vide Leonardo”, scritta da Frank Spotnitz e Steve Thompson, che vanta un cast internazionale: Aidan Turner è Leonardo; Freddie Highmore è Stefano Giraldi, un ufficiale che indaga su Leonardo quale sospettato in un caso di omicidio; Matilda de Angelis interpreta Caterina da Cremona; Robin Renucci è Piero da Vinci e Giancarlo Giannini interpreta Andrea del Verrocchio, maestro di Leonardo.
  • Un altro progetto di spicco dell’Alleanza Europea è l’adattamento del bestseller di fantascienza Il quinto giorno” di Frank Schätzing, thriller contemporaneo che segue un gruppo di scienziati che si uniscono per fronteggiare una delle più grandi sfide che l’umanità abbia mai affrontato: la scoperta di altre forme di vita intelligenti presenti sul nostro pianeta, che hanno subito la devastazione del proprio habitat e ora sono decise a reagire. L’inizio delle riprese è previsto nell’autunno 2020.

LA VICENDA DI MANUEL BORTUZZO DIVENTA UN FILM TV – La sua storia è stata al centro di uno dei casi più recenti di cronaca. Ora, la terribile vicenda di Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore che lo scorso anno fu colpito alla schiena da un proiettile, diventerà un film-tv dal titolo “Rinascere” prodotto da Moviheart (la casa di produzione di “Enrico Piaggio – Un sogno italiano” e “Luisa Spagnoli”), che ha acquistato i diritti del suo libro. Il progetto, al momento, è in fase embrionale: da stabilire ancora la rete di messa in onda.

INIZIATE LE RIPRESE DI “UP&DOWN” – Sono iniziate in Puglia, tra Taranto e Grottaglie, le riprese della puntata pilota di “Up&Down”, il progetto vincitore del Premio Solinas Experimenta Serie 2018 in collaborazione con Rai Fiction, il concorso volto allo sviluppo di progetti di serie da 25 minuti a puntata. Scritta da Gaetano Colella e Andrea Simonetti, con la regia di Lorenzo Vignolo, la trama si sviluppa attorno ad un gruppo di persone chiuse in un ascensore misterioso che attraversano lo spazio e il tempo in una dimensione sovrannaturale, che li vedrà scoprire qualcosa di sconvolgente. I protagonisti della serie sono due “liftman”, Alpha interpretato da Paolo Pierobon (“Squadra Antimafia”, “1993” e “1994”), e Omega interpretato da Marius Bizau (“Romanzo Familiare” e “Squadra Antimafia”) insieme all’Uomo del Sistema, Maurizio Lombardi (“Il nome della rosa” e “The New Pope”). Nel cast anche Ludovico Micara e Aurora Giovinazzo (“Caterina e le sue figlie”, “Il peccato e la vergogna” e “Furore”).

LUNETTA SAVINO NEL CAST DI “LOLITA LOBOSCO” – Si arricchisce il cast di “Lolita Lobosco”, la nuova fiction di Rai 1 con protagonista Luisa Ranieri nei panni del commissario nato dalla penna di Gabriella Genisi. Ad interpretare la madre della protagonista ci sarà Lunetta Savino: “Comincerò a breve a girare in Puglia “Lolita”. Sono la madre di Luisa Ranieri, che interpreta un vicequestore. Faccio la mamma e m’invecchiano, ma va bene così: l’importante è che siano madri una diversa dall’altra”. Le riprese della serie in 4 serate diretta da Luca Miniero prenderanno il via in Puglia a fine marzo.

UNA NUOVA FICTION FIRMATA TOGNAZZI-IZZO – Mentre nella domenica sera di Rai 1 è in onda la seconda parte della fiction “La vita promessa” della premiata ditta Ricky Tognazzi e Simona Izzo, la coppia guarda già al futuro. Il regista, infatti, rispondendo su Twitter a precisa domanda su un loro prossimo progetto per Canale 5, ha confermato: “Siamo in procinto di… speriamo di farcela per questa stagione”. Forte del loro successo della fiction “L’amore strappato” con Sabrina Ferilli, la nuova serie potrebbe coinvolgere nuovamente l’attrice.

 

[segue… Il calendario delle serie (pag. 2), Le trame delle soap (pag. 3)]

Successivo

I Commenti sono chiusi.