Crea sito

#AGrandeRichiesta si allunga a cinque sabati sera con l’aggiunta di uno spin-off (Anteprima cheTVfa)

Non più tre, ma ben cinque puntate di “A Grande Richiesta”, il nuovo show di Rai 1 al via sabato 13 febbraio. Alle serate dedicate ai grandi artisti, si aggiunge anche la celebrazione di particolari eventi. Si parte con San Valentino…

di:

ANTEPRIME

Da “Il Cantante Mascherato” ad “A Grande Richiesta”. Sì, perché ben due protagonisti del talent game show condotto da Milly Carlucci che ha preso il via ieri sera su Rai 1 saranno anche protagonisti del nuovo format di intrattenimento della prima rete. Stiamo parlando, come noto, della giudice Patty Pravo e dei Ricchi e Poveri, scoperti clamorosamente essere all’interno della maschera del Baby Alieno svelata al termine della prima puntata.

Insieme al terzo nome coinvolto, quello di Loredana Bertè, costituiranno l’asse portante di questa serie di serate evento. A questo proposito, ieri pomeriggio il sito DavideMaggio.it ha annunciato che la puntata con al centro la Bertè slitterebbe a sabato 13 marzo, immediatamente dopo il Festival di Sanremo nel quale sarà tra i super-ospiti.

Ma le novità non si fermano qui: noi di cheTVfa possiamo anticiparvi che le puntate non si limiterebbero a tre, bensì saranno cinque: in onda da sabato 13 febbraio al 20 marzo 2021. Questo, quindi, dovrebbe comportare lo slittamento de “La Canzone Segreta” direttamente ad aprile.

Le registrazioni dovrebbero prendere il via dalla prossima settimana presso gli studi della Voxson di Roma. Diretto da Cristiano D’Alisera, questo nuovo format creato da Ballandi vuole offrire al pubblico una celebrazione non tradizionale dei vari artisti, per certi versi sperimentale. Il modello seguito è chiaramente quello dei varietà di Antonello Falqui (ricordate Stasera…?) o degli internazionali “A Night With” o “By Invitation Only”.

Insomma, sarà uno show dal sapore di festa: al centro del racconto ci sarà ovviamente il protagonista, attorniato da tanti ospiti-amici con i quali ha condiviso la propria carriera.

Come anticipato da Dagospia, alla conduzione sono stati chiamati tre volti di punta di Rai 1: Carlo Conti, Flavio Insinna ed Alberto Matano che assumono qui la veste di narratori, un ruolo al servizio della celebrazione dell’artista.

Ma non è tutto: possiamo infatti anticiparvi che dallo show originario – ed ecco spiegato uno dei motivi dell’allungamento – è stato sviluppato una sorta di spin-off: A Grande Richiesta non si fermerà alla sola celebrazione dell’artista, ma verrà ampliato il concetto di celebrazione musicale estendendola ad un particolare evento. E, alla vigilia di San Valentino, la prima puntata non potrà che essere dedicata alla celebrazione dell’amore attraverso il linguaggio immortale delle canzoni: l’amore per sempre, l’amore perduto, l’amore impossibile e l’amore a prima vista.

Intitolata “Parlami d’amore”, la prima serata potrà essere immaginata come una grande playlist di 24 canzoni divise in 4 filoni tematici, raccontate attraverso la voce di grandi interpreti. Ancora non è nota a chi sarà assegnata la conduzione di questo primo appuntamento, ma non è da escludere che al timone ci sia non uno, ma ben due conduttori.

 

I Commenti sono chiusi.